MUVE Mestre

MUVE Mestre

KANDINSKY E LE AVANGUARDIE. Punto, linea e superficie

Attività educative e itinerari guidati

KANDINSKY E LE AVANGUARDIE
Punto, linea e superficie

30 settembre 2022 – 21 febbraio 2023
Centro Culturale Candiani, Mestre

A cura di: Elisabetta Barisoni

_

MUVE Education per la mostra

In occasione della mostra Kandinsky e le avanguardie MUVE Education presenta una serie di attività rivolte agli adulti, alle scuole e alle famiglie. Si tratta di proposte con livelli di approfondimento, modalità e approcci diversi, in relazione alle diverse fasce di pubblico, incluso quello con esigenze speciali, gli anziani e gli ospiti provenienti da case di riposo.

 

Per la scuola

PERCORSO ATTIVO
Itinerario guidato alla mostra
L’esposizione ospitata al Centro Culturale Candiani di Mestre racconta l’affascinante viaggio dell’arte astratta, dalla sua nascita fino al contemporaneo, attraverso quaranta opere di grandi artisti provenienti dalle collezioni di Ca’ Pesaro, tra cui alcune eccezionali del padre dell’astrattismo Wassily Kandinsky.
L’itinerario tematico consente di esplorare il percorso espositivo, di grande impatto, che oltre ai capolavori di Kandinsky, include opere di Klee, Miró, Ernst, Tàpies, Arp, Calder, giungendo fino al Secondo Dopoguerra, all’Espressionismo astratto e al Fronte Nuovo delle Arti, poi Vedova, Deluigi, Tancredi fino alle sculture di Basaldella, Chillida, Minguzzi e De Toffoli e alle esperienze minimali di Nonas e Mangold.
Target: scuola secondaria I e II grado, università
Durata: 1h 30min

 

VIRTUAL TOUR
La mostra virtual tour
La visita alla mostra su Kandinsky e le avanguardie al Candiani è modulabile anche in versione virtual tour, con possibilità di svolgimento sia da remoto che direttamente in classe, con educatore.
Target: scuola secondaria I e II grado, università
Durata: 1h 

 

LABORATORI
Tras-forma con musica e colori

L’osservazione diretta di alcuni capolavori di Kandinsky presenti in mostra, in particolare ‘Zig Zag, bianchi’, fornisce un punto di partenza privilegiato per un laboratorio attivo nel quale i bambini, dopo aver familiarizzato con forme geometriche, linee e colori, potranno cimentarsi in una vera e propria performance artistica ‘collettiva’ in cui le singole forme, trasferite nello spazio di un lungo foglio bianco, diventeranno le protagoniste assolute di nuove figure e nuove storie. L’attività si presta ad approfondire i concetti topologici relativi alle forme, ma anche alla comprensione e alla conoscenza del colore.
Target: scuola dell’infanzia (medi e grandi), scuola primaria
Durata: 2h

Osserva, sperimenta, dipingi!
Dopo una visita selezionata alla mostra, ci si soffermerà sulle opere di Kandinsky, Klee e De Luigi. Gli studenti, guidati dalla musica, elaboreranno una personale sperimentazione artistica utilizzando tecniche e materiali diversi in un’esperienza multisensoriale.
Target: scuola secondaria I grado e II grado (biennio)
Durata: 2h

 

Per la famiglia

Tras-forma con musica e colori
L’osservazione diretta di alcuni capolavori di Kandinsky presenti in mostra, in particolare ‘Zig Zag, bianchi’, fornisce un punto di partenza privilegiato per un laboratorio attivo nel quale i bambini, dopo aver familiarizzato con forme geometriche, linee e colori, potranno cimentarsi in una vera e propria performance artistica ‘collettiva’ in cui le singole forme, trasferite nello spazio di un lungo foglio bianco, diventeranno le protagoniste assolute di nuove figure e nuove storie. L’attività si presta ad approfondire i concetti topologici relativi alle forme, ma anche alla comprensione e alla conoscenza del colore.
Target: per le famiglie con bimbi dai 4 ai 10 anni
Durata: 2h

In occasione del Festival dentro l’arte 2022 l’attività è disponibile domenica 23 ottobre 2022, alle ore 14:30 gratuitamente.
Iscrizioni attive dal 17 al 21 ottobre 2022 tramite prenotazione online selezionando “Famiglie al museo eventi speciali” >>>

 

Per adulti

Itinerario guidato alla mostra
L’esposizione ospitata al Centro Culturale Candiani di Mestre racconta l’affascinante viaggio dell’arte astratta, dalla sua nascita fino al contemporaneo, attraverso quaranta opere di grandi artisti provenienti dalle collezioni di Ca’ Pesaro, tra cui alcune eccezionali del padre dell’astrattismo Wassily Kandinsky.
L’itinerario tematico consente di esplorare il percorso espositivo, di grande impatto, che oltre ai capolavori di Kandinsky, include opere di Klee, Miró, Ernst, Tàpies, Arp, Calder, giungendo fino al Secondo Dopoguerra, all’Espressionismo astratto e al Fronte Nuovo delle Arti, poi Vedova, Deluigi, Tancredi fino alle sculture di Basaldella, Chillida, Minguzzi e De Toffoli e alle esperienze minimali di Nonas e Mangold.
Durata: 1h 30min

La mostra virtual tour
La visita alla mostra su Kandinsky e le avanguardie al Candiani è modulabile anche in versione virtual tour.
Durata: 1h 

 

Esigenze speciali

La scultura verso il minimalismo
Percorso plurisensoriale in mostra

La visita prevede l’esplorazione tattile di alcuni capolavori di Jean Arp, Mirko Basaldella, Eduardo Chillida, Luciano Minguzzi e Bruno De Toffoli, che testimoniano con le loro sculture la persistenza, negli anni Cinquanta del secolo scorso, del dialogo tra astrazione e biomorfismo. L’esperienza, arricchita anche dall’ascolto di brani musicali, si conclude con l’analisi aptica delle opere minimaliste di Richard Nonas e di Julia Mangold.
Durata: 1h 30min

Conversazioni d’arte. Forme e colori sulle note di Kandinsky
Le connessioni tra forme, colori e musica solleciteranno i partecipanti in un’attività di osservazione e narrazione creativa sull’opera Zig Zag bianchi di Kandinsky esposta in mostra.
Rivolta principalmente agli anziani e agli ospiti provenienti da case di riposo, l’attività si svolge con approccio timeslips per piccoli gruppi di anziani assieme ai loro caregiver, arricchendosi di un laboratorio pratico finalizzato a stimolare emozioni e a rielaborarle in una nuova forma di espressione.
Target: anziani e ospiti provenienti da case di riposo
Durata: 2 h
Numero partecipanti: gruppi di massimo 8/10 partecipanti inclusi gli accompagnatori


 

Come aderire e costi

Le attività si effettuano solo su prenotazione attraverso la piattaforma online.
Costi: 80 euro per le attività educative per scuole e famiglie, 100 euro per le attività educative per adulti.

Le proposte “esigenze speciali” sono offerte gratuitamente e svolte da curatori interni ed educatori museali specializzati.
La prenotazione obbligatoria è da effettuarsi a: education@fmcvenezia.it o ai numeri 0412700370 (ore 9.30-12.30 lunedì e mercoledì) o 3479675905.

L’ingresso alla mostra è gratuito.

 

Informazioni
education@fmcvenezia.it
Tel. 041 2700370 – 347 9675905
(ore 9.30-12.30 lunedì e mercoledì)